IO NON HO PAURA – Ciclo di incontri al College Sant’Efisio

“Io non ho paura” è il titolo che noi del College Sant’Efisio abbiamo scelto quest’anno per fare da filo conduttore agli ormai tradizionali incontri di quaresima. Il titolo, che è evidentemente un richiamo al celebre romanzo di Ammaniti, vorrebbe essere quasi una provocazione, perché nella realtà siamo pieni di paura, e soprattutto quando proviamo a prendere in mano la nostra vita ci accorgiamo di quanto siamo piccoli e smarriti. Il punto è allora non lascarsi vincere dalla paura, scoprire la propria strada e avere il coraggio di seguirla fino in fondo. Da qui l’idea di dedicare gli appuntamenti di quest’anno proprio al tema della paura e della ricerca della propria strada. Con una novità rispetto agli altri anni. Questa volta infatti si vorrebbero aprire questi momenti anche a tutti gli studenti dell’ateneo cagliaritano.

Lo scopo è dialogare con degli ospiti che abbiano una storia interessante da raccontare. Non si tratta né di maestri che vengono a insegnare qualcosa né di gente “arrivata” che viene chiamata a fare da esempio agli studenti. Sono piuttosto persone che provano a raccontare la lotta per trovare la loro strada nel mondo, cercando di superare le paure e gli ostacoli che inevitabilmente si parano davanti ogni volta che uno si mette seriamente in cammino. In altre parole, questi appuntamenti quaresimali vorrebbero essere dei veri “incontri”, non nel senso di “riunioni” ma di confronto tra persone impegnate nella ricerca di un senso vero per la vita.

Gli ospiti di quest’anno sono Giga Janelidze e Marco Allegretti, giocatori della squadra di Basket Dinamo Academy, accompagnati dalla general manager Viola Frongia, il 7 marzo alle 21,15 nella sala Benedetto XVI del College, in via mons. Cogoni 9, con ingresso da via Cadello. Il 28 marzo sarà la volta di Nicola Legrottaglie, allenatore ed ex calciatore di serie A e della Nazionale, e l’11 aprile verrà a incontrarci Fra Fabio Basciu, dei Frati Minori Cappuccini di Cagliari, che negli ultimi anni si è occupato delle catechesi sui dieci comandamenti presso il convento di Viale Sant’Ignazio. Tutti gli incontri prevedono una breve testimonianza da parte degli ospiti, seguita dalle domande e osservazioni di chiunque voglia intervenire per dare il suo contributo. L’ingresso è libero.

 

Davide Meloni 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *